L'amore di Dio per voi

Per provare a capire l'amore di Dio, supponiamo che voi siate un genitore.

Cosa succede quando vostro figlio fa qualcosa che gli avete vietato? Voi gli avevate vietato di vedere dei film d'orrore, tuttavia egli ne ha visto uno. Adesso si ritrova tutto spaventato e non riesce più a dormire. Voi sapevate che non sarebbe stata una buona cosa per lui, ed è per questo che glielo avevate vietato. Tuttavia lui ha disobbedito, e voi siete delusi a causa della sciocchezza che ha fatto. Spaventarsi così non gli è servito sicuramente. Voi lo punite, affinché non lo faccia più. Ma lui, facendo di testa sua, vi prende in giro e continua a fare delle sciocchezze sempre più grandi. Egli si mette a rubare e si comporta da ragazzo di strada. Voi sapete che questo non è buono per lui, ma non potete fare niente per cambiare la situazione. Adesso egli ha anche commesso un omicidio. Cosa? Vostro figlio! Come reagire allora? Allontanarlo, lasciarlo vivere come vuole, accettarlo o forse ancora più, perdonarlo?

E' così per quanto riguarda Dio e noi. Egli ci dà le Sue direttive, ma noi le rifiutiamo perché ci sembrano inutili. Noi preferiamo vivera a modo nostro, senza preoccuparci del male. Di conseguenza noi ci avviliamo e ci scontriamo con gli altri attraverso l'odio, le gelosie, le critiche, le parole che feriscono, etc... Come reagirà Dio nei nostri confronti?
E' vero che non siamo tutti criminali. Tuttavia Gesù ha detto: "Ma io, io vi dico che chiunque si adira contro suo fratello merita di essere giudicato" (Matteo 5:22). Ecco perché è importante sapere quali sono gli errori che abbiamo commesso verso gli altri e verso Dio.

Riprendiamo l'esempio precedente. Ammettiamo che voi possiate subire al posto di vostro figlio la pena che merita il suo crimine, affinchè egli sia totalmente liberato. Per questo voi dovrete pagare in prigione l'errore che lui ha commesso. Se questo fosse l'unico modo possibile per evitare questa pena, lo fareste? Domanda difficile... Il vostro amore per lui sarebbe così grande da agire in questo modo o egli non meriterebbe semplicemente di pagare quello che ha fatto.

Si dice spesso che Dio non si preoccupa degli esseri umani. Ricredetevi, non c'è niente di più falso! Leggete attentamente questo:
"Poichè Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unico Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna." (Giovanni 3.16)
Oh che meraviglia insondabile! Così come se il genitore avesse aiutato suo figlio, Dio ha prso la decisione di soffrire al vostro posto affinché i vostri peccati siano perdonati. Egli ha, in effetti, accettato che una parte di se stesso - il Suo Unico Figlio - fosse colpita dalla collera che voi meritate. E' il solo mezzo, affinchè la Sua giustizia fosse preservata.
Così attraverso la Grazia che Dio ha verso di voi, voi potete, infine, essere giustificati. Se voi credete che Dio ha avuto l'amore necessario di cui si è parlato nell'esempio precedente per inviare Gesù per voi, e che voi Invitatelo nel vostro cuore, allora sarete salvati (Romani 10:9) e Dio vi visiterà. Voi riceverete nello stesso istante la Vita eterna che vi permetterà di entrare nel Regno di Dio, laddove non ci sarà mai più nè pianto, nè strepito, nè dolore, nè ingiustizia come quaggiù.

E' questa l'unica vera Buona Notizia, quella che ogni uomo deve sentire, affinchè i suoi peccati gli siano perdonati se Egli l'accetta.
Si, Dio vi ama più di quanto voi possiate immaginare. Egli conosce le vostre debolezze e le vostre paure ma desidera tuttavia tenervi vicini a Lui per sempre. Da parte Sua, ha fatto tutto quello che poteva verso di voi. Ha dato ciò che era più caro ai Suoi occhi, Gesù Cristo. Se prendete seriamente questo messaggio e credete che proviene da Dio, allora ricevete Gesù nel vostro cuore oggi. Non aspettate, perché non conoscete il giorno della vostra morte. Molti non entreranno mai nel Regno di Dio a causa della loro reticenza a volerci entrare, non imitateli...

Se dubitate ancora che Dio possa aver fatto tutto questo per voi, leggete qui una profezia che Dio ha dato molto prima che Gesù venisse, al fine di provare agli uomini pii che Egli avrebbe sacrificato Gesù per Salvarli. Così capirete la potenza di ciò che Dio ha fatto per voi attraverso Gesù, e voi potrete credere pienamente in Lui.